logo.png

3-4 DICEMBRE - BERNEZZO (CN)

L'ABC del cane felice

Iscriviti subito all’unico evento che ti dà la possibilità di avere un cane educato e felice senza usare premi in cibo e senza dover ricorrere a metodi duri e aggressivi

2 giorni intensi per migliorare il rapporto con il tuo cane anche se non ha mai saputo da dove cominciare o hai provato i soliti metodi senza ottenere risultati.

Osserva

come il tuo cane si relaziona con altri cani e persone

Impara

come comunicare e come interagire con lui senza dover ricorrere a metodi duri e senza premi in cibo

Metti in pratica

un metodo in grado di funzionare non solo durante lo stage ma anche nella tua quotidianità

perchè partecipare a L'ABC del Cane felice

Ciao Amico dei cani

Devi decidere: continuare a fare una vita di rinunce o dare una svolta una volta per tutte.

se stai leggendo questa pagina è perché vuoi qualcosa di più dal rapporto con il tuo cane e, nonostante tu abbia già fatto altri corsi, continui a chiederti dove sbagli.

Sei persino arrivato a chiederti se sei all’altezza di avere un cane e magari hai anche pensato di darlo via.

Se mi segui da un pò, dovresti già sapere che per avere un cane educato e felice serve di più che alcuni semplici esercizi e se bastasse portarlo in campo d’addestramento per avere un cane educato ed equilibrato in qualsiasi contesto allora non vivresti le difficoltà che vivi ogni giorno.

Nulla di tutto ciò che hai fatto finora ha funzionato e funzionerà e lo sai anche tu.

La verità è che c’è una soluzione ed è più semplice di quanto tu possa pensare.

Ti basta conoscere l’abc del cane per vivere la vita che vita che vuoi.

Sto parlando di principi fondamentali, bisogni essenziali e la corretta mentalità.

Eh già la mentalità è quello che ti fa raggiungere i traguardi desiderati e non si tratta di usare metodi duri per sottometterlo, non si tratta di riempirlo di cibo o di coccole pensando che lui capisca quanto lo ami e magicamente ti seguirà.

Serve solamente sapere come comportarsi in ogni situazione che potete vivere nella vostra quotidianità.

L’ABC del Cane felice è l’inizio della svolta di cui hai bisogno

So che pensi di averle già provate tutte, tra addestratori megalomani con la faccia arrabbiata, comportamentalisti teorici di metodologie zoologiche antiquate e che non funzionano e consigli vaghi e inutili dati da gente che dice “Ho sempre avuto cani felici e obbedienti, anche perchè se non mi ascoltavano gliele davo di santa ragione”.

Tutte queste “tecniche” (le chiamo così per essere educato), non servono assolutamente a nulla.

Non hai bisogno di avere un cane sottomesso o spaventato per fare in modo che ti ascolti, non hai bisogno di un cane “annullato” dalle punizioni sbagliate che non è in grado di capire e, soprattutto, non hai bisogno di un cane che vive, ama e ti ascolta solo perchè lo compri con quegli appiccicosi premietti in cibo.

Se hai sempre voluto educare il tuo cane ma non hai mai capito da dove iniziare, L’ABC del Cane felice è il primo passo da fare se vuoi davvero migliorare le cose. 

Questo stage è stato creato di proposito per chi vuole non solo educare, ma anche , ri-educare il proprio cane partendo dalle basi, dall’ABC dell’educazione, per l’appunto senza dover ricorrere a ciò che è superfluo e inutile.

che cos'è L'ABC del cane felice

L'unica soluzione per imparare a vivere il tuo cane nel modo in cui hai sempre sognato.

Finalmente potrai sentirti all’altezza del tuo cane, potrai smettere di sentirti incapace e saprai come rendere il tuo amico peloso felice, proprio come lui fa con e per te ogni giorno.

Ci sono passato anche io.

Quando ho scelto di condividere la vita con un cane (Morfeo, il mio primo cane), mi sono recato nei vari centri e qui, oltre alle classiche lezioni fatte di 1 ora dove passeggiavo lungo il perimetro del campo, il programma consisteva nello strattonare il guinzaglio e riempirlo di premi in cibo per farlo camminare al piede, fare esercizi tipo resta-vieni-seduto-terra e, alla fine, fargli saltare l’ostacolo, insomma, niente che mi sarebbe davvero servito nella mia quotidianità.

Se avevo domande o dubbi sul perché il cane in passeggiata tirava o non tornava, mi dicevano che dovevo far sentire la mia forza.

Per l’ansia da abbandono mi dicevano che dovevo aprirlo facendo giochi.

Per non fargli distruggere casa dicevano che dovevo usare la forza o al massimo chiuderlo nel kennel.

Ma io non volevo questo.

Io volevo che tra me e lui ci fosse un rapporto di rispetto, collaborazione e fiducia proprio come c’è tra due amici e visto che il cane è il miglior amico dell’uomo volevo far si che io diventassi il suo migliore amico.

Se hai fatto le stesse cose o simili e non hai ancora la relazione che desideri la verità è che sei stato raggirato.

Si lo so fa male ma purtroppo è così.

Ma non sei l’unico e non è nemmeno colpa tua.
Migliaia e migliaia di persone hanno perso soldi, tempo e fiducia nella categoria ad ascoltare questi finti guru che ti hanno raccontato e raccontano solo fregnacce.
Eppure tu sei una persona coraggiosa e determinata perché nonostante le difficoltà che stai vivendo e le persone incompetenti che hai trovato lungo il percorso, stai ancora cercando una soluzione, altrimenti non staresti qui a leggere queste righe.

Quando sei a passeggio e vedi proprietari e cani camminare insieme e rilassati, quando sei al parco e vedi cani liberi che ignorano i propri simili, che tornano scodinzolando dal proprietario o che sono comodamente coricati vicino alla sedia mentre ci si prende un caffè ti assalgono nuovamente i tuoi dubbi.

Allora sono io che non sono capace, è il mio cane che non capisce nulla eppure anche quel cane riesce a fare le cose e perché il mio no.

Lo amo alla follia e gli do tutte le attenzioni che posso ma lui non si comporta bene….non so più che fare, sono distrutto emotivamente e non vedo una via d’uscita.

Eppure quel cane è lì calmo e tranquillo, perché io non riesco?

Perché, come ti dicevo poco fa, ti hanno raggirato e non ti hanno insegnato nulla che ti potesse realmente servire nella tua vita.

a chi è rivolto

L'ABC del Cane felice insegna le basi per iniziare ad amare davvero il tuo cane

Non è richiesta alcuna competenza, ne conoscenze scientifiche: serve solo la voglia di migliorare il rapporto che hai con il tuo cane

Non hai bisogno di avere un master in Zoologia o aver seguito centinaia di lezioni con domatori in mimetica militare, hai solo bisogno di voler davvero cambiare le cose in meglio ed essere disposto ad ascoltare ogni singola parola che verrà pronunciata allo stage e a metterla in pratica nella tua vita di tutti i giorni.

Lo so che credi che il tuo cane sia troppo testone da educare, ma ti voglio svelare un segreto: non è così.

Il tuo cane è in grado di imparare qualsiasi cosa tu desideri. L’unica cosa di cui hai bisogno è sapere come comunicare con lui senza dover necessariamente dargli ordini gridando a squarciagola il suo nome per le strade della tua città

L’abc del cane è il primo corso in assoluto di EmpathyDOG®, che ti spiegherà nel dettaglio, che ti rivelerà tutti i segreti per avere un cane educato, felice e che ti segue perché ti rispetta, questi segreti sono gli stessi che io applico con i miei cani.

All’interno del corso cosa imparerai:

posti limitati

Solo 10 posti a disposizione

Esatto, questo stage ha solo 10 posti disponibili per permettermi di concentrarmi sulle problematiche di ognuno e permetterti di portare a casa l’aiuto necessario a iniziare una nuova vita con il tuo cane.

il metodo

Non è il solito metodo

I metodi che la maggior parte degli addestratori e degli educatori ti spacciano per efficaci non funzionano e credo tu lo sappia meglio di me. Quando ho creato Empathy Dog®, ho deciso di creare un metodo in grado di rispettare la vera natura del cane per creare quel  rapporto di fiducia e rispetto reciproco che stai cercando da tempo.

Niente premi
in cibo

Non hai bisogno di andare in giro con i wurstel in tasca, pronto a "comprare" il tuo cane in cambio di qualcosa di sfizioso.

Niente
metodi duri

Non serve il pugno di ferro per farti ascoltare dal tuo cane. Il rapporto con lui deve essere basato sul rispetto e non sulla paura.

Niente esercizi noiosi da ripetere all'infinito

Lo sai che servono solo 10 minuti al giorno per educare il tuo cane? Non serve sprecare il tuo tempo in percorsi di agility o in esercizi per farlo stancare.

testimonianze

"Non è importante da dove parti, l'importante è dove arrivi"

Queste sono solo alcune delle testimonianze di chi ha voluto iniziare un percorso insieme a Empathy Dog®

5/5
“Con Empathy Dog vivi il tuo cane in un'altra maniera. Capisci veramente di avere una seconda anima, quella che tira fuori il meglio di te e ti fa stare meglio ogni giorno della vita.”
Marco P
5/5
“Consiglio Empathy Dog perché, anche se può sembrare impossibile, il vero problema siamo spesso noi umani. Questo metodo ti dà veramente la possibilità di crescere e di migliorare!”
Genny P
5/5
“Da quando sono entrata nel magico mondo di Empathy Dog, ogni giorni il rapporto con i miei due cani migliora. Christian ci sollecita con nuove sfide, per cui sono contenta di averlo incontrato!”
Lucina P

domande frequenti

Hai ancora dubbi? Ecco tutte le risposte alle tue domande

In queste 2 giornate dovrai lavorare sodo per imparare come superare ogni difficoltà e avere un cane educato e, soprattutto, felice per sempre.

Come posso prenotare?

Ti basterà compilare il modulo qui sotto rispondendo a tutte le domande e ti contatteremo per darti una conferma e per dirti come riservare il tuo posto all’ABC del Cane felice.

Posso venire con la mia famiglia?

Certo! Scrivilo nelle note quando compili il modulo, ti contatteremo per darti tutte le indicazioni e le quote specifiche per te e per le persone che ti accompagneranno.

Quali sono gli orari dell’evento?

Sabato 3 dalle 8:30 alle 16:30, invece, Domenica 4 dalle 8:30 alle 16:00.

Dove si pranzerà?

Il pranzo si terrà a Bernezzo, è offerto da Empathy Dog® ed è adatto anche a chi ha particolari intolleranze alimentari.

Se abito lontano, c’è un posto dove passare la notte?

Quando verrai ricontattato ti daremo tutte le indicazioni delle strutture consigliate nelle vicinanze dell’evento.

Posso partecipare anche senza cane?

Assolutamente si. Anche solo osservando il comportamento degli altri cani e degli altri proprietari potrai già apprendere il metodo da applicare sul tuo cane. Indicalo nel modulo di richiesta, ci sono delle tariffe dedicate a chi viene solo come uditore.

Sarò seguito durante lo stage?

Certo. L’evento è a numero chiuso e limitato proprio per permettere a tutti i partecipanti di essere seguiti al meglio.

Se ho seguito altri stage o fatto lezioni insieme ad altri educatori e addestratori mi conviene partecipare lo stesso?

Assolutamente si. L’ABC del cane mette in pratica il metodo Empathy Dog®, un metodo che si discosta totalmente dai metodi proposti dagli altri addestratori ed educatori.

Quanto costa partecipare a L’ABC del Cane felice?

Non ti costerà quanto uno stipendio, ne dovrai indebitarti per partecipare. Compila il form e ti invieremo tutte le soluzioni per partecipare all’ABC del Cane felice e imparare finalmente a educare il tuo cane rispettando la sua natura.

prenota subito lo stage

3-4 DICEMBRE - BERNEZZO (CN)

L'ABC del cane felice

Non mancare all’appello. Prenota subito un posto per te e per il tuo cane e inizia il percorso che ti aiuterà a migliorare la tua vita con un cane educato e felice. 

Ma affrettati, i posti sono limitati!

 

Chi sono

Christian Costamagna, Educatore cinofilo

Ciao, io sono Christian Costamagna e sono il fondatore e creatore del metodo Empathy Dog®, il primo vero metodo in Italia che rispetta la natura del tuo cane per migliorare la vostra vita insieme. Ma all’inizio non era così.

Proprio come te, le ho provate tutte: dagli addestratori con il pungo di ferro che strattonano il cane ad ogni movimento, a quelli che girano con i wurstel in tasca per, letteralmente, “comprarsi” la sua fiducia, fino ad arrivare a chi pensava di risolvere i miei problemi con inutili percorsi di agility.

Ma io non volevo un soldatino, io volevo solo avere il mio cane, un compagno fedele con un rapporto basato sulla fiducia, la complicità , rispetto e amore reciproco.

Iniziai a studiare e mettere in pratica con il mio cane tutti principi della comunicazione e psicologia canina e dell’educazione cinofila, fino a capire davvero come capire e come comunicare con lui vivendo una vita felice insieme.

Proprio per questo ho creato il metodo Empathy Dog®, il metodo basato sul rispetto dei bisogni essenziali e i principi etologici del cane, senza l’uso di premi in cibo e senza l’uso di metodi duri.

+ 1000
coppie uomo-cane aiutate
1
metodo unico che rispetta la natura del cane senza inutili premi in cibo, metodi duri e ore di noiosi esercizi
+ 1000
persone che hanno seguito i miei video
© 2017 EMPATHY DOG® è un marchio gestito da EmpathyDOG S.R.L.
 Via Giuseppina Falletti 59 Fossano (CN) P.IVA 03862120049
Tutti i Diritti sono riservati. E’ vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale